Corsi di formazione etica

La Fondazione realizza la formazione alla cittadinanza attiva anche attraverso seminari, convegni e corsi pubblici, offerti gratuitamente alla cittadinanza, alle scuole e alle aziende.

L’esperienza positiva con i giovani di Scuola Sinderesi ha, infatti, fatto emergere il desiderio di esportarne il metodo di lavoro al di fuori del contesto universitario: non lezioni “frontali” tradizionali, ma la creazione di un contesto nel quale i singoli siano simolati ad elaborare un proprio pensiero e a confrontarsi con gli altri.

A tal fine, nel 2017, a Lecco, è stato organizzato un ciclo di quattro incontri destinati agli studenti di quarto e quinto anno delle scuole superiori, dal titolo “Futuro e responsabilità”, finalizzato ad educare il pensiero sulla base di principi etici universali condivisi attraverso esempi di loro applicazione pratica alle sfide della vita quotidiana. Il progetto ha coinvolto circa 250 studenti ed è stato accolto con tale entusiasmo da portare a riprogrammarlo per l’anno successivo.

Nell’anno scolastico 2017-2018, quindi, mantenendo lo “stile Sinderesi”, impostato sul confronto attivo e dialogico tra i partecipanti, si è  il tema: “Praticare la Giustizia, vivere la Legalità”, con l’obiettivo di promuovere processi di conoscenza e consapevolezza sull’impatto negativo dei comportamenti corruttivi nella vita dei singoli e della collettività e di educare alla cultura della legalità e della trasparenza.

Titolo del percorso offerto nella terza edizione è: “Diritti umani e migrazioni”, un’occasione di approfondimento e confronto sulla praticabilità di diritti umani fondamentali in un contesto di confronto tra diverse culture e tradizioni religiose, a seguito dei fenomeni migratori. Indagandone cause e dinamiche, si ricercano quei valori etici interculturali condivisi sulla base dei quali poter rendere possibili itinerari costruttivi di convivenza e integrazione.